LittleBigPlanet 3 - Recensione
Dopo due capitoli principali ed altrettanti giochi portatili, LittleBigPlanet 3 arriva anche su PlayStation 4 insieme ad una serie di novità apportate dagli sviluppatori di Sumo Digital. Tali aggiunte basteranno a dare una svecchiata alla serie o ci dobbiamo aspettare la solita minestra... Leggi tutto l'articolo
Call of Duty: Advanced Warfare - Recensione
Call of Duty: un nome un'icona. Icona che da sempre marca il segno nel genere FPS e che, tra alti e bassi, si è saputo difendere sempre abbastanza bene dalla concorrenza. L'ultimo dei capitoli della serie, Call of Duty: Ghosts, è stato uno di quelli che fa parte dei "bassi" della saga e, come... Leggi tutto l'articolo
Grand Theft Auto V - Recensione - PS4
Atteso ora come lo era un anno fa, GTA V è approdato anche sulle nostre PlayStation 4 con una versione potenziata per l'occasione. Come in altri casi, anche questa volta ci concentreremo esclusivamente sulle differenze rispetto alla versione PlayStation 3, di cui trovate qui le nostre opinioni,... Leggi tutto l'articolo
LEGO Batman 3: Gotham e Oltre - Recensione
La saga LEGO ormai ha toccato quasi ogni brand possibile, sempre e comunque con ottimi risultati e riuscendo a risvegliare in noi quei caldi ricordi d'infanzia legati ai mattoncini colorati ed ai grandi brand a loro associati. Con questo terzo capitolo della saga dedicata a Batman, Travellers... Leggi tutto l'articolo
Driveclub - Recensione
Dopo esser slittato per molti mesi, Driveclub arriva sugli scaffali dei nostri negozi ed è pronto a mostrare le sue carte. Questa esclusiva PlayStation 4 ha infatti promesso molto ai videogiocatori, presentandosi sul mercato come un prodotto intermedio tra un arcade e un simulatore di guida, in... Leggi tutto l'articolo
prev
next

LEGO Batman 2: DC Super Heroes - Anteprima

Scritto da Toni on .

Piattaforma:
Genere:
PlayStation Move:
Compatibilità 3D:
Sviluppato:
Distribuito:
Pubblicato:
Data Rilascio:
PEGI:
Giocatori:
Versione:
Sito Ufficiale:
PS3, X360, PC
Action
No
No
TT Games
Warner Bros.
Warner Bros.
22 giugno 2012
7+
1-2
PAL
n/d

Dopo il grande successo di LEGO Batman, ecco in uscita il 22 giugno 2012 LEGO Batman 2: DC Super Heroes. Come possiamo intuire dal titolo non si tratta di un semplice seguito, ed infatti l'aggiunta DC Super Heroes dà una marcia in più al gioco sia in termini di qualità che di longevità.

Possiamo dividere questo titolo in due grandi parti: la modalità storia e la modalità free roaming. Partiamo con il parlare della prima, dove è stata creata una storia inedita appositamente per il gioco, nella quale il cattivo non è uno solo, ed il nostro eroe è accompagnato da molti alleati per fronteggiare questa moltitudine di avversari.
Il gioco inizia introducendoci in una serata di gala a Gotham City, dove Bruce Wayne e Lex Luthor sono in ballottaggio per il premio “Uomo dell'Anno”; dopo un paio di divertenti siparietti, che sono soltanto una piccolissima parte di quelli che si susseguiranno per tutta l'avventura, arriva il verdetto finale: the winner is...Bruce Wayne!!! A questo punto sul mega schermo dietro il palco parte un video, dove Joker si autoproclama vincitore di questo concorso. Nel frattempo entrano in scena l'Enigmista, Duefacce, il Pinguino ed Harley Quinn che spaventano e derubano i ricchi ospiti della serata, e come da copione Bruce si defila per cambiarsi d'abito e magicamente entra in scena Batman, seguito dal fidato compagno Robin. Inizia un piccolo combattimento contro gli scagnozzi di Joker, mentre Harley Quinn copre la ritirata degli altri boss.
La story-line continua con Lex intento a diventare presidente degli Stati Uniti, e proseguendo chissà cosa combinerà?! Batman per battere questo nuovo nemico alleato con altri Villains si farà aiutare dal solito Robin e da Superman, la controparte di Lex Luthor. Come in tutti i giochi Lego una delle principali caratteristiche è la cooperativa fra compagni di squadra, ed infatti ci troveremo molto spesso a dover mandare avanti un solo eroe per fare strada al secondo e viceversa, come ad esempio succede nel laboratorio di Lex troveremo della kryptonite che Batman dovrà coprire per far avanzare Superman.

Ogni personaggio ha caratteristiche specifiche e particolari, ad esempio Superman può volare liberamente per lo stage, usare il raggio laser ed il raggio congelante, molto bello anche da vedere, ed inoltre in particolari occasioni si potranno usare i Raggi X per risolvere piccoli puzzle game, come collegamenti elettrici o per scassinare serrature di porte blindate. Batman non possedendo dei veri e propri poteri è stato “aiutato” con l'utilizzo di costumi alternativi sparsi per i livelli che gli conferiscono molteplici abilità, come uno zainetto lanciarazzi, una mimetica per sfuggire alle telecamere di sorveglianza, una tuta in grado di assorbire energia elettrica e un'altra abbinata ad un sonar che emette onde sonore ad alta frequenza per distruggere alcune speciali pareti. Sono stati introdotti dei livelli di inseguimento su mezzi terrestri, aerei e marittimi, molto vari e divertenti, ed i veicoli si potranno utilizzare anche nella modalità free roaming.


In quest’ultima modalità avremo molte cose da fare e trovare, sopratutto per gli amanti dei collezionabili. Potremmo scorazzare liberamente a piedi con tutti i personaggi sbloccati, di cui non ne conosco il numero preciso, poiché non tutti sono stati ancora annunciati; posso dire che probabilmente sono anche troppi e tenete presente, come vi abbiamo già detto, che ognuno di loro possiede abilità e caratteristiche uniche e personalizzate e che quindi dovrete esser in grado di capire qual è il migliore da utilizzare in determinate occasioni. Flash ad esempio può ovviamente correre molto più velocemente degli altri, Lanterna Verde può volare lasciando dietro di se la famosa scia verde rilasciata dall'anello, mentre Joker saltella buffamente sparando con la pistola in tutte le direzioni tranne che dritto. Caratteristica curiosa sta nel fatto che in città è sempre notte, il producer Matt Ellison ha giustificato la cosa dicendo che Gotham City è un posto “oscuro”, d'altronde come dagli torto. Nella nostra visita guidata alla città abbiamo visitato la vetta della  Wayne Tower con Hawkman, ma sopratutto il parco dei divertimenti dove ad ogni attrazione corrisponde un mini-game. Qui sarà anche possibile trovare molti mattoncini oro, che nel gioco risultano essere 250, e vi ricordo che questi rappresentano solo un tipo dei tanti collezionabili presenti in game.
Un'altra curiosità di questa città è che inaspettatamente si possono investire i pedoni e rubare le macchine, ma ricordate che i nostri comportamenti avranno delle conseguenze...

Commento di Mattia "Gidan88" Maragno
In questo nuovo capitolo della serie Lego & Co. il gioco è stato davvero molto curato sotto ogni aspetto, il comparto grafico è migliorato notevolmente come si vede dalla cura del dettaglio. La storia risulta molto avvincente e l'introduzione di tutti questi personaggi aumenta il divertimento e la longevità del gioco; insomma le premesse per un ottimo gioco ci sono tutte. Le uniche note negative si possono riscontrare nella mancanza (ancora) della cooperativa online e per le console portatili l'assenza della modalità free roaming che riduce notevolmente le ore di gioco.

FATTORE ATTESA 8.0

 

Find us on Facebook
Follow Us